Brand

MACCHINE INDUSTRIALI delle migliori marche   A PRATO E IN TUTTA LA TOSCANA


ATI Morganti è una realtà affermata nella fornitura di componenti e soluzioni per la trasmissione di potenza nel campo industriale. Serietà e professionalità sono i concetti fondamentali ed essenziali di garantire al cliente sempre il miglior prodotto possibile ad un costo vantaggioso. Per informazioni sulle case produttrici e sui marchi con i quali collaboriamo, puoi inviarci una e-mail o telefonarci. 

LE PARTNERSHIP

È durante il corso di tanti anni di duro lavoro che si crea una solida rete di fornitori di livello. 
Tutti i 13 marchi a cui siamo legati sono leader nel settore degli articoli tecnici industriali, ciascuno con la propria specializzazione, così come i prodotti commercializzati. Rappresentare questi brand vuol dire innanzitutto averne attratto la fiducia ed essere stati riconosciuti come azienda di riferimento.
Quello che abbiamo sempre ricercato nei nostri fornitori è la qualità dei prodotti, la professionalità e l’affidabilità.
Insieme a questi fornitori, creiamo un network vincente, al servizio dei nostri clienti.

BEA

Bea Ingranaggi Spa è una delle aziende leader nel settore della produzione di componenti tecnici per la trasmissione di potenza.

Fondata nel 1960, l’azienda oggi è un marchio internazionale: dalla sede di Cavaria con Premezzo è riuscita a ritagliarsi delle importanti fette di mercato in Europa dell’est, Medio Oriente, Africa e Sud America.

Oltre che sul magazzino centrale, può contare su depositi a Padova, Bologna e su filiali operative in Germania, Francia e Spagna.

I prodotti trovano applicazioni in molteplici settori tra cui agricoltura, automobile, tessile, meccanica, manifatturiero, l'industria alimentare, packaging, macchinari per la lavorazione del marmo, il legno e il vetro.

Tra i prodotti: 
  • pignoni e corone per catena
  • catene a rulli
  • ingranaggi a modulo e cremagliere
  • pulegge, cinghie, giunti e altri elementi di fissaggio
La nostra collaborazione con Bea Ingranaggi è ormai consolidata da anni di proficua collaborazione.

BONFIGLIOLI

Fondata nel 1956 per iniziativa di Clementino Bonfiglioli, la Bonfiglioli S.P.A. è una delle società leader nel mercato nella progettazione e fornitura di servizi per il controllo e la trasmissione di potenza. 
Conta su una rete commerciale su tutto il territorio nazionale e stabilimenti produttivi in vari paesi, sparsi su tre continenti: Repubblica slovacca, Germania, India, Vietnam, Cina, USA e Brasile.

Se, ai suoi albori, la società aveva concentrato l’attività produttiva sugli ingranaggi per l’agricoltura e per il settore motociclistico, oggi sono quattro i settori di riferimento per Bonfiglioli: soluzioni industriali, fotovoltaico, wind e mobile.

Nello specifico:
  • Soluzioni industriali. Bonfiglioli conta su una divisione specializzata nell’automazione industriale potendo disporre di un’importante produzione di motoriduttori a vite senza fine, ad ingranaggi ed epicicloidali e sistemi di azionamento.  All’interno dell’offerta di soluzioni Bonfiglioli per l’industria, anche motori brushless, motori elettrici, riduttori a gioco ridotto, inverter e servo-azionamenti
  • Fotovoltaico. Bonfiglioli mette a disposizione diversi prodotti per il settore fotovoltaico come inverter e strumenti per il monitoraggio e controllo di impianti di piccole e grandi dimensioni
  • Industria eolica. Gruppi di rotazione, moltiplicatori per impianti di minori potenze. In queste applicazioni Bonfiglioli mette a disposizione dei propri clienti tutta la competenza ed esperienza decennale
  • Mobile: riduttori e motoriduttori per macchine da costruzione e movimento terra, macchine agricole e material handling. 

La nostra collaborazione con il marchio Bonfiglioli è uno dei nostri partner storici più importanti. Ancora oggi, nell’ambito delle soluzioni industriali nel campo del controllo e della trasmissione di potenza, la combinazione A.T.I. Morganti-Bonfiglioli è sinonimo di professionalità e garanzia per i clienti.

SKF

Conosciuta come l’azienda che ha inventato il cuscinetto a sfera oltre 100 anni fa, la SKF è una delle aziende di riferimento nel settore degli articoli industriali.

Grazie all’esperienza acquisita nel corso degli anni, si è trasformata in una vera e propria knowledge engineering company, in grado di operare su cinque diverse piattaforme tecnologiche: cuscinetti, sistemi di cuscinetti e guarnizioni di tenuta, lubrificazione e sistemi di lubrificazione.

L’attività della SKF abbraccia oltre 40 settori industriali, il suo principale punto di forza è la capacità di sviluppare continuamente nuove tecnologie, per poi sfruttarle nella creazione di prodotti che offrono concreti vantaggi competitivi.

SKF è uno dei partner di riferimento per A.T.I. Morganti. SKF rappresenta, all’interno del settore dei cuscinetti, il più alto sinonimo di qualità e affidabilità, concetti che si sposano pienamente con la filosofia aziendale A.T.I. Morganti, che rafforzano di anno in anno la nostra partnership e la convinzione di proporre al mercato un prodotto di altissima qualità.

SIT

Per trovare le prime tracce della SIT S.p.a. è necessario fare un passo indietro nel tempo di quasi due secoli, fino al 1838, quando il fondatore Martino Scaglia crea il primo blocco industriale. 

Nel corso degli anni, la qualità dei prodotti SIT si è affermata sia in campo nazionale che internazionale nell’ambito della trasmissione del moto, settore nel quale l’azienda vanta oltre 45 anni di esperienza.
SIT è ormai da anni un fornitore A.T.I. Morganti di articoli industriali come pulegge e cinghie di trasmissione, giunti elastici, cinghie in poliuretano, supporti e cuscinetti, catene e pignoni, slitte tendicinghia. 
 
Quella che si autodefinisce come “The power trasmission company” è oggi presente in tre continenti con un totale di sei filiali e uffici commerciali. 

A dimostrazione degli elevati standard di qualità, SIT S.p.a. può contare anche sulla certificazione ISO 9001, ottenuta già nel 1995. 

ROSTA

Rosta è un’azienda fondata a Hunzenschwil, piccolo comune del cantone svizzero di Argovia. Rosta è specializzata in soluzioni tecniche finalizzate a tensione, supporto o smorzamento delle vibrazioni. 

Il suo business ruota intorno a tre aree principali:
  • Tecnologia del tensionamento: da sempre il core business dell’azienda con la produzione di articoli per il tensionamento automatico di cinghie e catene. Tra i prodotti di questa sezione, elementi tenditori, basi motore e accessori come pattini (tipo P), rulli (tipo RL ed R) e pignoni (tipo N)
  • Tecnologia delle sospensioni: un’altra delle aree “storiche” dell’attività di Rosta è rappresentata dalla produzione di sospensioni elastiche per macchine oscillanti. L’ampia varietà delle applicazioni di questa tecnologia comporta un’ampia gamma di soluzioni dai sistemi a oscillazione libera a quelli a oscillazione forzata, passando per i setacci circolari
  • Tecnologia degli elementi elastici: elementi elastici modulari ed elementi antivibranti fanno parte di questa terza area di business Rosta
Rosta ha iniziato la propria avventura nel 1942, depositando il proprio brevetto di assale per rimorchi. A partire dagli anni ’60, la soluzione iniziò a essere impiegata a supporto di svariate applicazioni nel campo dell’automazione industriale come tenditori o pressori nelle trasmissioni a cinghia o a catena, come sospensione nei canali vibranti e nei vagli. 

Oggi Rosta è un’azienda in salute che esporta ben l’87% della propria produzione, è presente a livello internazionale avendo posto come mercati di riferimento paesi come Svizzera, Germania, Italia, USA, Cina, Australia e Olanda.

ELEKTROPOL CANTONI 

Elektropol Cantoni è un’azienda italiana specializzata nel campo delle trasmissioni di potenza. 

Sin dal 1964 Elektropol Cantoni si occupa dalla propria sede di Buccinasco della produzione di motori elettrici asincroni trifase e monofase, essendo oggi uno dei primi produttori a livello europeo. 

Sempre alla ricerca di innovative soluzioni in grado di ottenere i migliori risultati in termini di efficienza energetica, Elektropol Cantoni realizza motori da 0,04 kW fino a 6000 kW per applicazioni standard e speciali, rivolti a molteplici ambiti industriali di pompe, ventilatori, compressori, nastri trasportatori, estrazione, lavorazione alle centrali elettriche.

Un elenco più dettagliato di motori comprende:
  • motori asincroni trifase
  • motori elettrici a doppia polarità
  • motori elettrici asincroni monofasi
  • motori asincroni trifase in media tensione
  • motori a norme NEMA
  • motori antideflagranti
Cantoni produce e commercializza anche catene portacavi, note per essere facili da montare e smontare e caratterizzate da un sistema di maglie assemblabili a scatti e traversini apribili a 90°, che permettono una facile sostituzione di cavi già cablati. 
Particolare attenzione è posta poi sulle superfici interne con l’obiettivo di ottimizzare e ridurre l'usura dei cavi.

Ciascun prodotto viene realizzato negli stabilimenti di proprietà mentre i materiali utilizzati provengono esclusivamente da fornitori qualificati. La realizzazione di tutti i componenti fondamentali, inoltre, avviene all’interno dei nostri processi produttivi, al fine di poter garantire un elevato standard qualitativo.

Elektropol Cantoni fa parte della più ampia realtà Cantoni Group e del CEMEP, l’European Commitee of Manufacturers of Electrical Machines and Power. 

VAR-SPE

La vicentina Var-Spe è una delle aziende leader a livello mondiale nell’ambito della trasmissione di potenza e, nello specifico, nella costruzione di variatori di velocità, pompe a cilindrata variabile e motori idraulici. 
La sua storia inizia nel 1963 per opera del fondatore Giuseppe Speggiorin, appassionato di variazione di velocità nei processi industriali e inventore del variatore di velocità idrodinamico.

I variatori Var-Spe puntano su una continua innovazione e moderna tecnologia che combina l'oleodinamica all'elettronica configurandoli come reale soluzione alle problematiche di automazione presenti nei più disparati settori industriali.
Risultato naturale è l’ampia gamma di applicazioni tecniche nelle quali possono essere utilizzati come coclee, dosatori, pompe, mescolatori, trasportatori. 

Numerosi sono anche i settori di impiego dei variatori Var-Spe fra i quali l’alimentare, il petrolchimico, il farmaceutico, il chimico, l’industria del marmo e del legno.

ROLLON

Rollon è un’azienda italiana fondata nel 1975 e specializzata nella produzione e commercializzazione di sistemi per la movimentazione lineare. 

In modo particolare, sono tre le principali linee di business aziendale: guide lineari, guide telescopiche e attuatori lineari. 
Rollon assicura ai propri clienti soluzioni standard ma, allo stesso tempo, prodotti personalizzabili a seconda delle esigenze del committente. 

L’elemento cardine della maggior parte dei prodotti a marchio Rollon è il principio delle guide con profilo a “C” al cui interno diversi tipi di cursori scorrono grazie a elementi volventi come cuscinetti o sfere. Tale principio costruttivo è la ragione del vantaggio di molti componenti Rollon rispetto ad altre soluzioni presenti sul mercato: la configurazione guida-cursore risulta particolarmente compatta e agevola lo sfruttamento degli spazi disponibili al montaggio. Inoltre, le piste di rotolamento interne assicurano protezione da possibili urti e sporcizia.

Le soluzioni Rollon trovano applicazione in diversi settori industriali quali: 
  • medicale
  • ferroviario
  • aeronautica
  • packaging e logisticA
  • interni e architettura
  • veicoli speciali
  • macchine industriali
La sede principale si trova a Vimercate (MB) nella quale si concentra la produzione di guide lineari e attuatori mentre è compito delle filiali e dei principali distributori configurare e assemblare i pezzi in funzione delle necessità del singolo progetto.

Oggi Rollon può contare su un’ampia presenza internazionale: Germania, Francia, Olanda, Stati Uniti, Cina, India e Russia sono i paesi nei quali l’azienda monzese ha aperto una filiale operativa o un ufficio commerciale. 

L’azienda è certificata UNI EN ISO 9001:2008.

REGINA

Regina è un’azienda specializzata nella produzione di catene per la trasmissione di potenza, per il trasporto leggero, la trazione e l’agricoltura.

La sua storia inizia nel 1919 a Merate, nei pressi di Milano, con la produzione di catene per biciclette, a ruote libere e multiple. Vent’anni più tardi Regina comincia a realizzare catene per motociclette inaugurando l’inizio di un rapporto profondo e duraturo con il mondo delle moto anche a livello agonistico che porterà l’azienda a vincere oltre 230 campionati del mondo nelle varie specialità e categorie. 
Ducati, Aprilia, Yamaha, Honda, Suzuki, Harley Davidson, Husqvarna sono alcuni dei nomi ai quali Regina si è associata nel mondo delle corse.

Dopo quasi 100 anni di attività, Regina è riconosciuta internazionalmente per la qualità dei propri prodotti nel settore delle catene a elevate prestazioni per il trasporto e per la trasmissione di potenza. Oggi commercializza un’importante gamma di catene, molte delle quali sono il frutto diretto dell’esperienza in pista. Tutto questo ha permesso a Regina di essere uno tra i pochi produttori di catene al mondo certificati dall’American Petroleum Institute.

Oltre a essere degli specialisti in catene, sono vari i punti di forza di Regina: essersi formati a partire da una base industriale forte come l’industria metalmeccanica leggera italiana; supportare i propri processi industriali con forti capacità di ricerca e sviluppo; e ancora, possedere una flessibilità tale da poter adeguare l’offerta alle diverse esigenze dei clienti, ovunque si trovino, qualunque sia la loro attività. 

Il gruppo Regina opera oggi su tre diversi rami aziendali, a seconda del settore di destinazione della catena: motorcycle, industrial e conveyor. 

ELESA

Il gruppo ELESA costituisce oggi una delle principali realtà a livello nazionale e internazionale per la produzione di componenti per l’industria meccanica in plastica e metallo.
L’azienda vanta 75 anni di storia nel corso dei quali è riuscita a farsi identificare come sinonimo di affidabilità dei prodotti e sensibilità per il design e l’ergonomia. Ne sono prova i 150 brevetti registrati e i 38 premi per il design industriale ricevuti. 

Negli anni la società ha saputo guardare con abilità ai mercati esteri, riuscendo a costruire un’ampia rete di distribuzione internazionale e ad aprire filiali in paesi strategici per il proprio business come Francia, Regno Unito, Stati Uniti, Svezia, Austria, Spagna, Polonia, R. Ceca, India e Turchia.

ELESA conta oggi su una vasta gamma di prodotti a disposizione comprende anche:
  • volantini di manovra 
  • elementi di serraggio
  • maniglie e maniglie di serraggio 
  • impugnature 
  • elementi di regolazione
  • indicatori di posizione 
  • elementi di posizionamento 
  • elementi meccanici 
  • cerniere e supporti 
  • chiusure 
  • accessori per oleodinamica 
  • ruote industriali 
  • morsetti di collegamento

ANGST+PFISTER

Angst+Pfister è una società svizzera che, da oltre 90 anni, fornisce ai propri clienti componenti tecnici e soluzioni tecnico-ingegneristiche personalizzate. Obiettivo dell’azienda è permettere ai propri clienti un risparmio evidente nel processo di approvvigionamento e nella gestione della supply chain, sin dalla fase di progettazione del prototipo e fino allo step di produzione in serie.

Angst+Pfister opera prevalentemente in sette settori: 
  1. APSOseal® - Tecnologia delle tenute
  2. APSOvib® - Tecnologia dell'antivibrazione
  3. APSOfluid® - Tecnologia dei fluidi
  4. APSOdrive® - Tecnologia della trasmissione
  5. APSOplast® - Tecnologia delle materie plastiche
  6. Tecnologia degli adesivi
  7. Tecnologia della filtrazione
L’attività di Angst+Pfister si basa sull’impiego di una piattaforma di produzione globale strutturata in 15 paesi e sulla preziosa collaborazione con prestigiosi produttori internazionali. A completare i punti di forza dell’azienda, un centro logistico globale nei pressi di Zurigo che garantisce la presenza di 140.000 articoli a magazzino, 1.200 ordini al giorno, 10 aree di specializzazione produttiva. 

BOSCH REXROTH

Bosch Rexroth è una delle aziende leader a livello mondiale, specializzata nelle tecnologie per l'azionamento e il controllo del movimento di impianti industriali e macchine operatrici mobili. Bosch Rexroth è l’unica società a operare in questi settori con un’offerta integrata in grado di soddisfare simultaneamente molteplici esigenze, dal supporto alla progettazione di componenti di alta qualità, senza dimenticare la fornitura.

A dimostrazione della sua forza, il Gruppo Bosch Rexroth, la cui sede principale si trova nella cittadina tedesca di Lohr am Main, nella bassa Franconia, è presente in 80 paesi e impiega più di 33.000 dipendenti. 
Le radici della sua storia risalgono al 1795 quando Georg Ludwig Rexroth mette in funzione una fucina con maglio ad acqua nell’Elsavatal. Negli anni ’50 l’azienda inizia la costruzione di sistemi e componenti idraulici standardizzati. Negli anni ’60, con Indramat Gmbh inizia la serie di acquisizioni che permetteranno a Bosch Rexroth di divenire un grande gruppo industriale e di abbracciare nuovi comparti produttivi. 

Bosch Rexroth realizza anche progetti unici e di grande entità come:
  • lo sviluppo di specifici sistemi di elevazione (Topside lifiting systems) per una nave speciale, applicazione che finora non ha trovato eguali
  • la collaborazione nella diga di La Yesca, in Messico
  • l'ammodernamento delle conche di navigazione del Canale di Panama.
L’azienda è certificata UNI EN ISO 9001 e UNI EN ISO 14001.

Le famiglie di prodotti commercializzati prevedono: 
  • tecnologia di avvitatura
  • tecnologia di montaggio
  • tecnologia di azionamento
  • azionamenti e comandi elettrici
  • soluzioni oleodinamiche industriali
  • tecnologia lineare
  • soluzioni oleodinamiche per applicazioni mobili
  • tecnologie di fusione e formatura
  • tecnologia di saldatura
  • filtri Getrit Program
Tra le soluzioni offerte da Bosch Rexroth, spazio di rilievo meritano quelle ad azionamento elettromeccanico e, in modo particolare, il cilindro elettromeccanico EMC: è una valida alternativa ai cilindri pneumatici, in grado di garantire piena efficienza energetica. 
In base alle necessità di ogni singola applicazione possono essere ottimizzate prestazioni come precisione di posizionamento, forza assiale o velocità.

BIMECCANICA

Bimeccanica è un’azienda toscana produttrice di viti e madreviti a profilo trapezoidale. 
La società opera dalla cittadina di Castelfiorentino, in provincia di Firenze, sede dell’intera produzione industriale. 

L’esperienza accumulata da Bimeccanica nel corso di oltre 40 anni di attività consente oggi all’impresa non solo di disporre di un’ampia gamma di prodotti di alta qualità relativi alla trasmissione meccanica a vite trapezoidale ma anche di realizzare viti e madreviti su disegno del cliente. 

L’intera produzione viene elaborata mediante processo di asportazione attraverso macchina utensili di precisione. 
Importante è anche l’attenzione che Bimeccanica rivolge costantemente a ricerca e innovazione, fattore che contribuisce ormai da anni alla sua piena crescita e sviluppo e che, fra le altre cose, ha permesso all’azienda di registrare diversi brevetti di prodotti innovativi.

Le linee di prodotti standard comprendono:
  • Barre filettate e chiocciole trapezoidali
  • Gruppi di manovra a vite trapezoidale
  • Stabilizzatori livellanti a vite trapezoidale

SMC

Per l’industria automobilistica, elettronica, alimentare; e ancora, per il settore minerario e per il risparmio energetico: in tutti questi ambiti, SMC è in grado di fornire soluzioni per l’automazione mediante tecnologie pneumatiche d’avanguardia. 

SMC Corporation nasce in Giappone nel 1959 con il nome di Sintered Metal Corporation. Obiettivo del gruppo era produrre filtri industriali da metalli sinterizzati utilizzati nel settore metallurgico. La commercializzazione di componenti pneumatici inizia due anni più tardi, nel 1961 mentre per l’ingresso nel mercato italiano bisogna attendere fino al 1981. 
Il nome attuale del gruppo, SMC Corporation, viene scelto nel 1985, alla vigilia della quotazione nella borsa giapponese, per conferire alla compagnia una dimensione internazionale, in grado di identificare e legare tutte le sedi internazionali.  

Sono tre pilastri su cui si basa l’attività di SMC: affidabile sviluppo tecnico, in grado di garantire i più alti standard realizzativi; una vasta gamma di prodotti commercializzati e un’efficiente sistema di distribuzione per poter soddisfare le molteplici esigenze industriali in tempi ristretti; una fitta rete commerciale per essere sempre vicini ai propri clienti.  

I numeri di questa azienda esprimono il valore che ha saputo accumulare in più di 50 anni di attività: più di 30 impianti produttivi dislocati in tutti i continenti e presenza commerciale in 82 paesi; un corpo tecnico che conta su 1.400 ingegneri in tutto il mondo; 12.000 modelli base e oltre 700.000 varianti; un’importante sede europea di smistamento, l'European Central Warehouse, capace di distribuire 30.000 articoli in tutto il continente.

TELLURE ROTA

Tellure Rota è un’azienda modenese specializzata nella produzione di ruote e supporti. La sua attività industriale è iniziata nel 1950 grazie all’iniziativa di Roberto Lancellotti, attuale presidente onorario. 

Già nel 1953 Tellure Rota si avvia verso quella specializzazione che la rende oggi un partner professionale e affidabile: la movimentazione nel settore civile e industriale. A partire dagli anni ’70, la compagnia compie un notevole balzo in avanti, aumentando la produzione giornaliera di ruote e supporti dai 2.000 pezzi del 1972 ai 30.000 del 1995.

A conferma della qualità raggiunta, nel 1996 Tellure Rota ottiene la certificazione ISO 9001 a cui seguiranno anche quella ambientale ISO 14001:2004 nel 2005 e quella per salute e sicurezza OHSAS 18001:2007 nel 2009.

Da azienda lungimirante e dotata di sguardo strategico, Tellure Rota ha guardato sin dagli anni ’60 ai mercati esteri: nel 1961 viene effettuata la prima spedizione di materiale al di fuori dai confini nazionali; nel 2000 la presenza internazionale raggiunge il culmine con la fondazione di Tellure Rôta do Brasil, con sede a San Paolo. 

La vision aziendale e il suo modus operandi si riflettono perfettamente nel motto corporativo "Lavoriamo per migliorare, sempre”: è il continuo impegno ad aumentare gli standard qualitativi di prodotti e soluzioni il punto di forza trainante di Tellure Rota. Grazie a questo sforzo costante, l’azienda modenese è oggi considerata una delle realtà leader del settore, forte di oltre 15.000 mq di superficie di unità produttive e un network commerciale dislocato in 57 paesi del mondo.


FUJI ELECTRIC

Fuji Electric è una compagnia giapponese, specializzata nella realizzazione di soluzioni di elettronica di potenza, ingegneria di auto e tecnologia di automazione.

Nasce nel 1923 con il nome di "Fuji Electric Manufacturing Co., Ltd.", da una collaborazione tra la giapponese "Furukawa Electric Co., Ltd." e la tedesca "Siemens AG". Nel proprio nome è racchiuso uno dei simboli del “Paese del sol levante”, riconosciuto in tutto il mondo: il monte Fuji.

Nel corso degli anni, l’azienda ha saputo ritagliarsi un ruolo da vero e proprio leader mondiale nella fornitura di inverter e componenti elettronici di potenza, rinomati per l’elevata qualità di fabbricazione e le alte prestazioni. Oggi, Fuji Electric conta su più di 26.500 impiegati in tutto il mondo e 6,7 miliardi di fatturato. 
 
Fuji Electric è sempre pronta ad abbracciare le nuove sfide tecnologiche proposte dal mercato, con un’offerta sempre innovativa. In modo particolare, negli ultimi anni l’attenzione è stata riversata sulle applicazioni nel settore delle energie rinnovabili, eolico e auto a trazione elettrica in primis. 
Anche in questi nuovi ambiti di business, ogni soluzione Fuji Electric si contraddistingue per la tradizionale attenzione giapponese verso efficienza e affidabilità, associata all’elevato expertise tecnologico accumulato in tanti anni di esperienza.  
Vieni in via Moro, a Prato, per un appuntamento
Share by: